home > Cultura e Tradizioni > Prodotti tipici > Carne di bovino podolico

Carne di bovino podolico

Dai nostri pascoli montani



La carne di vitellone podolico è ottenuta dalla macellazione di bovini, maschi e femmine, di razza Podolica di età compresa fra i 10 e i 24 mesi al momento della macellazione.

Dalla nascita allo svezzamento gli animali sono allevati con le madri al pascolo; successivamente l’allevamento può proseguire al pascolo, con integrazioni alimentari, oppure in stabulazione, tradizionalmente fissa ma anche in stalla libera.
Tradizionalmente, veniva di norma praticata la transumanza, progressivamente abbandonata nel tempo.
L’alimentazione fino allo svezzamento naturale si basa sul latte della madre o di balie; successivamente la base alimentare è costituita da pascolo e foraggi freschi e conservati a base di essenze erbacee ed arbustive, tipiche del nostro territorio montano.
Alla produzione di carne viene di solito aggiunta quella di latte, che viene destinato, dopo lo svezzamento del vitello, alla produzione del caciocavallo podolico.

La Carne di bovino podolico è inserita nell'elenco dei prodotti tipici tradizionali della Regione Campania.

Nessun commento

inserisci il tuo commento


invia un commento
generic image
Digita i caratteri visualizzati nell'immagine
   
© 2011 Itinerario della cultura, delle tradizioni e delle risorse ambientali di Piaggine / Credits / Copyright immagini e testi   Valid XHTML 1.0 Strict   CSS Valido!